EXPO SUGAR AI BROADWAY STUDIOS DI S. FRANCISCO USA

SUGAR-EXPO 2019: un team studenti UNIMORE ha lanciato una soluzione innovativa per ridurre lo spreco di cibo.

Si è conclusa l’esperienza del team di studenti Unimore all’interno del programma SUGAR 2019 con l’EXPO finale che si è tenuto ai Broadway Studios di S.Francisco (USA) il 9 e 10 giugno.
Il team di studenti UNIMORE ha presentato la soluzione per rispondere alla sfida lanciata da FoodCloud, ONG irlandese che si occupa della riduzione degli sprechi di cibo.
La collaborazione con il team del Trinity College di Dublino, ha dato vita un sistema hardware e software per la misurazione degli sprechi di cibo generati nelle mense aziendali. Un sistema che rende consapevoli le aziende clienti e il servizio di ristorazione della quantità degli sprechi generata nella mensa ed è in grado di agire sulle abitudini di consumo dei dipendenti.
Quello di UNIMORE è un team eterogeneo, composto quattro studenti che provengono da diversi corsi di laurea magistrale: Francesca Castello, di Marketing e Comunicazione (DCE);  Nur Eral di International Management (DEMB); Lorenzo Mazzoni, di Ingegneria Informatica (DIEF); Luca Iaccheri, di Ingegneria Gestionale (DISMI).
Per Nur Eral “Un’esperienza unica, internazionale, varia e creativa: sei continuamente messo alla prova, è dura, ma ne vale la pena: Sentirsi parte di una famiglia di innovatori, un network internazionale non ha prezzo. Buttatevi nella mischia e non abbiate paura di provare!”.
L’EXPO è stata la tappa finale del programma SUGAR, che si concentra sull’apprendimento e l’applicazione dei metodi di Human Centred Design, e che si inserisce all’interno di UNIMORE Contamination Lab (https://clab.unimore.it), la piattaforma di programmi incentrati sull’imprenditorialità e l’innovazione dedicata agli studenti
dell’ateneo.

Per il Dott. Bernardo Balboni, responsabile scientifico dei programmi di UNIMORE Contamination Lab, “SUGAR ha dato l’opportunità ai nostri studenti di confrontarsi con una sfida di impatto sociale, una sfida reale in un mondo reale, lavorando fianco a fianco con un team del Trinity College di Dublino. Per l’EXPO hanno lavorato in un contesto globale, aprendosi e confrontandosi con gli studenti, i docenti e le imprese che partecipano al network di SUGAR”.

Il nuovo bando di selezione per le borse di mobilità internazionale che permettono di partecipare al programma SUGAR 2019/2020 e al programma CBI-ER 2019/2020 uscirà all’inizio di luglio.
Per eventuali informazioni scrivere a info.clab@unimore.it.
Menu
X